Cose da fare prima di traslocare nella nuova casa

traslocare-nella-nuova-casa-1200x675.jpg

Cose da fare prima di traslocare nella nuova casa

Consigli sui Traslochi


Home » Cose da fare prima di traslocare nella nuova casa

traslocare nella nuova casa

Il trasloco rappresenta un passo importante nella vita che tanti devono fare non solo una, ma anche più volte. Inizialmente cambiare casa sarà come vivere una nuova vita, dato che alcune abitudini verranno modificate dalla nuova sistemazione.

Tutto questo avviene sia che si tratti di un ragazzo che cambia città per poter studiare più vicino a un’università sia di un’intera famiglia che cerca una casa più grande, il trasferimento di casa rimane comunque un’operazione impegnativa e complessa, e comporta alcuni semplici accorgimenti che è sempre opportuno ricordare.

Le pulizie nella nuova casa

Prima di tutto sarà opportuno fare le pulizie. Sia che si tratti di una casa completamente nuova o una casa precedentemente abitata da altre persone, Una casa nuova, infatti, sarà piena di polvere e detriti risalenti appunto alla costruzione della stessa, e anche una casa precedentemente abitata avrà ugualmente bisogno di una rispolverata.

Disporre accuratamente i propri oggetti

Prima di traslocare in una nuova casa, sarà necessario essere il più ordinati possibile nella divisione dei vostri oggetti ed effetti personali in vari scatoloni.

Quando si cambia casa ci si riempie letteralmente di imballaggi vari, per cui aver diviso ordinatamente il contenuto sarà estremamente utile quando arriverà il momento in cui dovrete svuotarli.

E’ consigliabile utilizzare uno scatolone per ogni categoria di oggetti, scrivendo anche con un pennarello cosa esso contiene. In questo modo potrete distinguere lo scatolone che racchiude i libri da quello che contiene le posate, facendovi così risparmiare molto tempo.

Progettare preventivamente la sistemazione dei mobili

Prima di portare tutto quello che avevate nella nuova casa, è bene aver precedentemente ideato un progetto su dove e come posizionare i mobili e/o gli elettrodomestici sistemati nella casa precedente.

Avere già un’idea di dove collocare ogni accessorio sarà estremamente utile a livello organizzativo e vi impedirà di dovervi accontentare di sistemazioni infelici o, addirittura, di dover rinunciare a qualche mobile proprio perché, una volta portato nella nuova casa, non si sa dove posizionarlo.

Controllare gli impianti

Nel caso in cui traslocate in una casa vecchia o usata da altre persone prima di voi, è opportuno ricordarsi di controllare preventivamente che l’impianto elettrico e la caldaia siano a norma e ben funzionanti, al fine di non trovare spiacevoli sorprese una volta ultimato il trasloco.

I problemi con gli impianti, infatti, sono alcuni dei più frequenti e fastidiosi disagi che si devono affrontare quando ci si trasferisce nella nuova casa.

Cambiare l’indirizzo di residenza

Considerando che ci vuole sempre un po’ di tempo prima di avviare tutte le pratiche, è bene ricordare di ufficializzare il cambio di residenza prima di trasferirsi nella nuova casa, avvisando il comune di residenza del trasferimento e cambiare così l’indirizzo sulle varie utenze (luce, gas, ecc…).

Se non ti senti sicuro o non hai tempo per effettuare questo lavoro in modo accurato, chiedi un preventivo alla Palmieri Traslochi a Caserta. CLICCA QUI


Contattaci







SEGUICI


Contattaci







I NOSTRI SERVIZI


I NOSTRI CONSIGLI

No more posts

TRASLOCHI PALMIERI

Via Belevedere, 9

81031 – Aversa ( CASERTA )

P.IVA 04089420618

CONTATTI

Telefono: 081 5045473

Cellulare: 334 1334013

[email protected]

CERTIFICAZIONE

ISCRIZIONE ALBO