Guida su come organizzare gli scatoli per il trasloco

scatoli-per-il-trasloco.jpg

Guida su come organizzare gli scatoli per il trasloco

Consigli sui Traslochi


Home » Guida su come organizzare gli scatoli per il trasloco

scatoli per il trasloco

Quando bisogna fare un trasloco perché cambiamo città o solo rione, è fondamentale organizzarsi nel migliore dei modi, per evitare dei problemi quando arriverà il camion a caricare i nostri oggetti.

È fondamentale sistemare tutto perfettamente, per garantire ai nostri beni più delicati la massima sicurezza durante tutte le varie fasi del trasloco. A questo proposito la Nostra guida, su come organizzare nel migliore dei modi gli scatoli per il trasloco.

Da considerare fondamentale il periodo dell’anno in cui effettuiamo il trasloco. Se lo facciamo a luglio o ad agosto, potremo già mettere negli scatoli tutti gli abiti invernali, le scarpe e gli accessori che generalmente usiamo in inverno,oltre alle coperte e i piumoni.

Se invece dobbiamo traslocare in inverno, dovremo mettere negli scatoloni tutti gli accessori estivi, quelli per il mare ed i vestiti. È molto importante mettere tutti gli abiti in scatoloni di cartone, che devono essere ben sigillati con l’apposito scotch, spesso preferibile quello scuro in quanto ideale per gli scatoli, e scrivere poi con un pennarello indelebile tutto ciò che c’è all’interno.

Per gli oggetti fragili, sarà bene avvolgerli nella carta con le bollicine, che attaccheremo sempre con un po’ di scotch per evitare che si rompano.

Possiamo mettere negli scatoloni piatti, tazze e vassoi ed utilizzare al loro posto degli oggetti in plastica. Nel caso abbiamo poltrone, lettini e sedie, cerchiamo di smontarle e di avvolgere ogni singola parte con dell’apposita carta, e poi conservando viti e bulloni accuratamente all’interno di un sacchetto di plastica, che possiamo poi scocciare alla plastica presente sulle poltrone.

Finiti tutti i pacchi, conviene spostarli in una stanza libera della casa o vicino all’ingresso, ciò non solo faciliterà il lavoro dei traslocatori, ma potrà far diventare il trasloco una operazione molto semplice.

Ultimo suggerimento, è di portare i pacchi più leggeri fuori dalla nostra abitazione e collocarli vicino al portone, almeno un’oretta prima che arrivi il traslocatore, in modo da velocizzare tutte le varie operazioni.

Infine il giorno del trasloco, controlliamo per bene di non aver dimenticato nulla in casa anche con l’aiuto di un familiare o di un parente, perché può capitare che alcune stanze non siano state controllate alla perfezione e qualche oggetto può rimanere ancora all’interno della nostra casa.

Se non ti senti sicuro o non hai tempo per effettuare questo lavoro in modo accurato, chiedi un preventivo alla Palmieri Traslochi a Caserta. CLICCA QUI


Contattaci







SEGUICI


Contattaci







I NOSTRI SERVIZI


I NOSTRI CONSIGLI

No more posts

TRASLOCHI PALMIERI

Via Belevedere, 9

81031 – Aversa ( CASERTA )

P.IVA 04089420618

CONTATTI

Telefono: 081 5045473

Cellulare: 334 1334013

[email protected]

CERTIFICAZIONE

ISCRIZIONE ALBO